The Emotional Compass in “Augmented Reality Art on Springer”

Apr 2, 2014 | Aggiornamenti | 0 comments

Pubblicata la ricerca “An Emotional Compass: Emotions on Social Networks and a new Experience of Cities” in un capitolo del libro Augmented Reality Art” edito da Springer.  La ricerca parla della concettualizzazione, della progettazione e dell’implementazione di uno strumento per la navigazione urbana, in cui le emozioni, narrazioni espresse da persone, mentre abitando e l’utilizzo di luoghi urbani, spazi e gli oggetti, diventano immediatamente e radicalmente disponibili, accessibili ed utilizzabili. 

“When we experience territories, we create stories. We model these stories using mental maps. These maps have seldom anything to do with what actually lies within the territories themselves. A mental map refers to one person’s point of view perception of their own world, and is influenced by that person’s culture, background, mood and emotional state, instantaneous goals and objectives” così Salvatore Iaconesi e Oriana Persico descrivono l’importanza delle mappe mentali nella propria ricerca.

La Bussola delle Emozioni è stata realizzata utilizzando le numerose conversazioni sociali, pubblicamente espresse online, processate attraverso l’analisi del linguaggio naturale per comprendere le emozioni espresse dagli utenti di internet negli ambienti urbani. L’interfaccia indica la direzione in cui un emozione viene espressa in maggior modo rispetto ad un’altra, guidando in qualche modo l’utente verso lo stato d’animo e le sensazioni che va ricercando.

La ricerca è già disponibile anche online.